LA CURA DENTALE DEI BAMBINI

pedodonzia def

Lo staff di Polimedica Interporto è coordinato da medici, odontoiatri e personale paramedico specializzato nella salute dentale dei piccoli pazienti.

Il primo obiettivo è quello di abituare gradualmente il bambino all’ambiente medico attraverso un approccio psicologico adeguato e personalizzato, al fine di predisporlo ad un atteggiamento non ansioso nei confronti del dentista motivandolo alla prevenzione.

La prevenzione orale è di fondamentale importanza per la salute del bambino, e non dev’essere trascurata; per questo è consigliabile effettuare visite di controllo dai 3-5 anni in poi, al fine di intercettare e diagnosticare precocemente eventuali patologie o problematiche.

Una corretta igiene orale permette di salvaguardare la salute dentale del bambino a partire dai denti decidui (da latte) fino alla dentatura definitiva.

Il nostro Team pedodontico fornirà al bambino, affiancato dai genitori, le regole di una corretta prevenzione e dell’ uso dello spazzolino.

Attraverso le sedute di controllo, lo stato di salute di denti e gengive sarà costantemente monitorato e salvaguardato, e sarà possibile prendere con tempismo le decisioni più corrette per far crescere bene i nostri piccoli e i loro sorrisi.

L’odontoiatra infantile controllerà infatti anche se vi sono le condizioni necessarie a favorire una crescita scheletrica armoniosa (mandibolare e mascellare) valutando l’eventuale necessità di un controllo ortodontico.

In particolare, è necessario prevenire precocemente le cattive abitudini oltre i 2/3 anni di età come:

-il ciuccio

– la deglutizione atipica (l’interposizione della lingua tra le arcate dentali durante la deglutizione)

-la respirazione orale

Come dimostrano i risultati pubblicati da tutte le maggiori università del mondo, un ruolo molto importante nella prevenzione della carie in età infantile è rivestito dalle SIGILLATURE DEI DENTI;

si tratta di una terapia indolore che consiste nell’applicazione di una pellicola protettiva sulla superficie dei primi molari, che iniziano ad erompere intorno a 6 anni, e che sono spesso bersaglio delle carie.

Questi elementi rivestono un ruolo centrale nella masticazione e sono in sostanza la chiave dell’intera occlusione: preservarne la salute è fondamentale, e si deve iniziare a questa tenera età.